fbpx

Quale strategia impostare per un progetto di social media marketing per aumentare la “ brand awareness ”?

Vele Social

“When you can’t change the direction of the wind, adjust your sails” – H. Jackson Brown

Continuando con la metafora del mare e del marinaio: se si vuole raggiungere una meta, dobbiamo mettere in campo azioni precise e saperci adattare ai cambiamenti per aggiustare il “tiro” e mantenere la rotta. Per fare questo dobbiamo essere consapevoli di quello che facciamo… al timone come sui social media.

La prima cosa da fare è comprendere le caratteristiche della nostra meta, il nostro obiettivo. In quest’articolo parliamo di brand awareness.

Che cosa s’intende con “ brand awareness ”?

La “brand awareness” di un marchio, di un prodotto o di “noi stessi” se siamo professionisti o titolari di un’attività la possiamo misurare in termini di:

  • Exposure – la “portata” del nostro nome, marchio o prodotto ovvero quante persone potenzialmente si accorgono della nostra esistenza e ci trovano sul web. Più alto è questo numero più alte sono le opportunità di raggiungere nuovi potenziali clienti. Nel social media marketing si misura in “impressions”.
  • Influence – l’”influenza” intesa come la possibilità per le persone di conoscere il nostro nome, marchio o prodotto attraverso un “influencer” ovvero un personaggio o un marchio noto e riconosciuto come affidabile che ha già molti fan, followers e/o readers.
  • Engagement – il “coinvolgimento” delle persone attraverso i nostri canali social o quelli legati al marchio o al prodotto che ci interessa promuovere, si misura in termini di condivisioni, commenti, retweet, likes, pins … azioni che a prescindere dal canale social utilizzato raggiungono tutte il medesimo obiettivo e cioè aumentare le probabilità che una persona si ricordi di noi perché è stata coinvolta e si è presa il tempo di compiere un’azione interagendo con il nostro marchio, prodotto, nome.

Ben Franklin una volta scrisse: “Tell me and I’ll forget. Show me and I might remember. Involve me and I will understand.

Una strategia di social media marketing che si ponga l’obiettivo di aumentare la nostra “ brand awareness ” non può prescindere dalla ricerca e ottimizzazione dei tre elementi sopra descritti.

Il social media expert dovrà sviluppare delle azioni che prevedano l’ottimizzazione di tutti e tre gli indicatori che abbiamo proposto:

  • Exposure -> Numero di impressions che riusciamo a raggiungere attraverso i canali sui quali siamo presenti;
  • Influence -> Numero di influencers dai quali siamo menzionati;
  • Engagement -> Numero di likes, retweet, follow, condivisioni, commenti, pins etc… che otteniamo grazie alla proposizione di contenuti d’interesse e utili per il nostro target.

Sono riuscita a dare l’idea? Nei prossimi articoli parlerò di social media marketing per la Lead generation” e la “Customer retention.

A presto e se hai qualche domanda, scrivimi qui sotto.

– Sara

Social Media Marketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.